Tra 15 secondi avverrà un redirect automatico alla nuova pagina. Se non vuoi aspettare clicca qui.

Beauty, fashion and food: Dal frantoio alla pelle - Prodotti di beauty all'olio extravergine d'oliva [beauty]

martedì 29 marzo 2016

Dal frantoio alla pelle - Prodotti di beauty all'olio extravergine d'oliva [beauty]


I primi giorni del mese mi è capitato di visitare il Salone degli oli extravergini Olio Capitale che si teneva nella mia città, Trieste.
Mi sono resa conto che moltissimi produttori di oli hanno scoperto il mondo del beauty iniziando a creare cosmetici a base di olio d'oliva. Alcune linee sono completamente bio, altre utilizzano alcuni ingredienti da 'pallino rosso' mantenendo comunque un inci accettabile. Mi sono avvicinata con curiosità a questa nuova realtà e ho trovato dei prodotti davvero interessanti...



Vorrei iniziare parlando dei saponi che per la loro composizione sono i cosmetici più facili da ottenere con l'olio d'oliva
Questo che vedete sopra è prodotto da Calvi, una azienda di Imperia che utilizza olio extravergine di olive taggiasche. Questa saponetta in particolare è stata addizionata di petali di rosa selvatica che effettuano un leggero scrub. Per questo pezzo da 200 gr. ho speso attorno ai 4 euro, emana un profumo buonissimo e sicuramente qualche scaglia la metterò anche nei cassetti della biancheria.


La seconda azienda che voglio menzionare è ExtravergineSaponi, di Messina, che a dispetto del nome non fa solo saponette ma anche linee per la detersione e cura del corpo, prodotti per l'igiene della casa e forniture per alberghi, ristoranti e altre attività commerciali.
E' una azienda che utilizza il miglior olio extravergine d'oliva siciliano per produrre cosmetici totalmente bio infatti non contengono parabeni, cessori di formaldeide, amine e amino derivati, PEG, PPG, oli minerali e siliconi.
Produce anche conto terzi personalizzando i packaging con il logo del cliente e nel mio caso ho avuto il piacere di provare alcuni tester grazie all'Azienda Sambataro e al gentilissimo titolare che era presente al suo stand. In particolare ho provato la crema OLIVYAL  che contiene acido Jaluronico, olio di oliva e sodium PCA quindi è rigenerante, nutriente e idratante. Sinceramente consiglio questa crema a chi ha la pelle molto secca o matura perché davvero molto nutriente. Io l'ho usata come crema notte perché nonostante si assorbisse velocemente mi lasciava una sensazione appiccicosa però al mattino la pelle era meravigliosamente morbida e compatta. Come crema da notte la comprerei sicuramente. Il sapone l'ho appena iniziato quindi non posso darvi un parere definitivo ma per ora mi sta piacendo.


Come potete vedere dal secondo depliant che ho ricevuto (sotto) l'azienda vende anche prodotti che esulano dall'olio d'oliva come olio di mandorle, di jojoba, oli essenziali e miscele di oli per il corpo.



Museum è una azienda di qui avevo già sentito parlare e quando ho scorto lo stand mi sono avvicinata volentieri per guardare i prodotti da vicino e leggere gli inci. Anche in questo caso le creme sono senza parabeni, petrolati e coloranti, hanno un inci accettabile nonostante qualche pallino rosso o giallo disseminati in mezzo a una enorme quantità di oli ed estratti vegetali.
Mi riprometto di contattare l'azienda per avere altre informazioni su alcuni ingredienti perché ammetto che sono rimasta molto colpita da queste creme.




L'ultima azienda della quale vi parlo è Agricom che produce una linea di cosmetici chiamata Natura vera. Purtroppo non sono riuscita a fermarmi a lungo allo stand e sul sito non si riescono a leggere bene gli inci anche se mi è sembrato, ad una lettura superficiale, che siano accettabili. Anche in questo caso mi riservo di chiedere informazioni direttamente all'azienda.




In definitiva sono molto contenta che alcuni produttori di olio extravergine abbiano avuto il coraggio di investire anche nel campo della cosmetica sopratutto adottando una politica più possibile ecobio e naturale. Spero di riuscire a darvi presto nuove informazioni. Al prossimo post

Nessun commento:

Posta un commento

FACCIO PARTE DEL BLOG